“Lo Stato della follia”

Domani chiuderà finalmente l’Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Napoli-Secondigliano dopo due anni di proroghe e con i termini scaduti dal 31 marzo di quest’anno.

Nonostante ne sia stata disposta la chiusura, in Italia sono ancora attivi cinque OPG: Aversa, Barcellona Pozzo di Gotto, Reggio Emilia, Montelupo Fiorentino e Castiglion delle Stiviere, quest’ultimo convertito in REMS.
(…)
Continuano ad accogliere detenuti.

Delle condizioni disumane degli internati si può avere contezza guardando le terribili immagini del film “Lo stato della follia” di Francesco Cordio.

Il circo mediatico-politico tornerà mai ad occuparsi della vita di quelle persone che quando urlano nessuno ascolta?
Tra un tweet e l’altro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...