Paese umorale

Siamo nient’altro che un’Italia umorale in balia dell’urlatore di turno.
Lo spostamento dell’asse populista da Grillo a Salvini si porta dietro un odio verso il basso che ha messo in secondo piano quello verso l’alto tanto gettonato finora.
Il peggio del peggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...