Se ti chiami Carpi…

Claudio Lotito, Consigliere federale con delega alle riforme della Lega Serie A:

“Se me porti in Serie A il Carpi… una può sali’, se mi porti su squadre che non valgono un cazzo noi fra due o tre anni non c’abbiamo più una lira.”

Il ragionamento, dal punto di vista imprenditoriale, non fa una piega: con la presenza di sole società importanti si vendono meglio i diritti TV, unica fonte di guadagno di un calcio italiano molto poco virtuoso.

Il ragionamento, dal punto di vista sportivo, oltre a fare spavento temo sancisca la fine della retorica che accompagna le nostre domeniche pallonare.
Sacrificio, sudore, bravura, lealtà, coesione, squadra, obiettivi: se ti chiami Carpi, lascia pure perdere, a te non è concesso.

(Fossi nel Carpi prenderei le sembianze di Luca Cordero di Montezemolo)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...